Le ricette tradizionali della cucina ligure – Ricettario Ligure

Latte dolce fritto

135 min
Preparazione: 2 ore | Cucinare: 15 min | Coperti: 5 persone

Uno dei dolci più tipici da fare nei giorni di festa, capace di portare immediatamente il sorriso in casa per via dell’inconfondibile profumo che sprigiona durante la frittura.
Il latte dolce fritto pur essendo composto da ingredienti piuttosto poveri è un dolce buonissimo,  molto facile da realizzare e dal risultato assicurato anche per chi non è pratico di fornelli e fritture!

02:15
 02:00
00:15
Ingredienti per 5 persone

Ingredienti

  • 1 lt di latte intero
  • 160 gr farina di grano duro
  • 150 gr zucchero vanigliato
  • 6 uova
  • scorza di un limone
  • pane gratuggiato
  • olio di arachidi

Istruzioni

  1. Mettere il latte a cuocere a bagnomaria, oppure a fuoco molto basso per evitare che si scotti sul fondo.
  2. Unire la farina passata al setaccio via via mescolandola con un frustino.
  3. Aggiungere lo zucchero e quattro uova precedentemente sbattute e continuare a mescolare finché non comincia ad addensare, quindi aggiungere la scorza di limone.
  4. Stendere il composto possibilmente su un tavolo di marmo o su un tagliere abbastanza ampio la crema cercando di lasciarla con un’altezza di circa un centimetro.
  5. Lasciar raffreddare per almeno due ore.
  6. Tagliare a rombi la crema ormai solidificata, passarla nelle rimanenti due uova sbattute e quindi nel pangrattato.
  7. Friggere in abbondante olio fino a farle indorare.

 

Suggerimenti

  • Esiste anche una versione un po’ più corposa e natalizia che prevede al posto della scorza di limone l’uso di cedro e zucca candita, pinoli e pistacchi.
Categoria:

Lascia una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

1 2 3 4 5